Si può!!! Risultati e indicatori di gestione forestale multifunzionale dal progetto LIFE+ ManFor C.BD.

Giornata finale di presentazione dei risultati del progetto LIFE+ ManFor C.BD. – Managing Forests with multiple purposes: Carbon, BioDiversity and socio-economic well-being – LIFE09 ENV/IT/000078 – Roma, Aula Convegni del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Piazzale Aldo Moro 7 – 13 Maggio 2016 10:00 – 17:00 Continua a leggere Si può!!! Risultati e indicatori di gestione forestale multifunzionale dal progetto LIFE+ ManFor C.BD.

TerraData: Collaboratore in monitoraggio foreste/biodiversità, biomonitoraggio inquinamento atmosferico

TerraData è una SME nata come spin-off dell’Università di Siena e si occupa di monitoraggio delle foreste e della biodiversità e monitoraggio e biomonitoraggio dell’inquinamento atmosferico. La nostra sede è a Monterotondo M.mo (GR) e operiamo sia a livello nazionale che internazionale. Cerchiamo un/una collaboratore/trice con motivazione e preparazione adeguata all’inserimento nel nostro gruppo. Requisiti e descrizione dettagliata: http://www.terradata.it/download/Annuncio_posizione_TerraData.pdf. Inizio lavoro previsto per il 1 marzo 2016. Invio CV: entro 15 gennaio 2016 a infoTD@terradata.it Segnalato da: Marco Ferretti Continua a leggere TerraData: Collaboratore in monitoraggio foreste/biodiversità, biomonitoraggio inquinamento atmosferico

II Circolare del XI Convegno Nazionale sulla Biodiversità: “BIODIVERSITÀ E INTENSIFICAZIONE ECOSOSTENIBILE” (Matera 9-10 Giugno 2016)

L’XI Convegno Nazionale sulla Biodiversità vuole essere una prosecuzione nel tempo di un dibattito e di confronto tra ricercatori ed istituzioni pubbliche e private sul tema della gestione, monitoraggio e salvaguardia della Biodiversità. In particolare, alla luce delle ultime ricerche e innovazioni scientifiche, verranno messe in risalto le interrelazioni che legano la Biodiversità del territorio con le filiere agro-alimentari ed i servizi eco-sistemici. Di fatto, l’XI Convegno sulla Biodiversità, potrà rappresentare l’occasione di un bilancio delle attività svolte sulla Biodiversità nei vari Progetti di Sviluppo Regionali (PSR) e l’opportunità di conoscere lo stato dell’arte sulla sostenibilità delle ricerche relative alle … Continua a leggere II Circolare del XI Convegno Nazionale sulla Biodiversità: “BIODIVERSITÀ E INTENSIFICAZIONE ECOSOSTENIBILE” (Matera 9-10 Giugno 2016)

Posticipazione data di scadenza per l’invio dei contributi – X Convegno Nazionale sulla Biodiversità

*X Convegno Nazionale sulla Biodiversità

Roma – Sede CNR, 3-5 Settembre 2014

http://www.sisef.it/xbio/
segreteria.xbio@gmail.com

Visto il cospicuo numero di richieste pervenute, il Comitato Organizzatore del Convegno ha deliberato di posticipare al 30 aprile 2014 la data di scadenza per l’invio dei contributi al X Convegno Nazionale sulla Biodiversità, che si terrà a Roma dal 3 al 5 Settembre 2014.

Continua a leggere “Posticipazione data di scadenza per l’invio dei contributi – X Convegno Nazionale sulla Biodiversità”

X Convegno Nazionale sulla Biodiversità – II Annuncio

logo02
X Convegno Nazionale sulla Biodiversità

Sito web: http://www.sisef.it/xbio/
Informazioni: segreteria.xbio@gmail.com

Organizzazione:

  • Centro Interuniversitario per le Ricerche, la Conservazione ed utilizzazione del Germoplasma Mediterraneo (CIGM)
  • Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura – Centro di ricerca per lo studio delle Relazioni tra Pianta e Suolo (CRA-RPS)
  • Università degli Studi della Tuscia (UniTus)
  • Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR)
  • Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale (SISEF)

Continua a leggere “X Convegno Nazionale sulla Biodiversità – II Annuncio”

Presentazione volume: “Specie erbacee spontanee mediterranee per la riqualificazione di ambienti antropici: rendere sostenibile il verde urbano e aumentare la biodiversità”

Segnalato da: Beti Piotto

Venerdì 31 maggio 2013 verrà presentato il volume:
“Specie erbacee spontanee mediterranee per la riqualificazione di ambienti antropici: rendere sostenibile il verde urbano e aumentare la biodiversità” – Stato dell’arte, criticità e possibilità di impiego.

Il volume è prodotto della collaborazione tra CNR, ISPRA, Università di Catania e Università di Pisa.

Negli ambienti urbani e peri-urbani di aree mediterranee solo le piante che vi vegetano spontaneamente possono contribuire concretamente al contenimento dei prelievi idrici e alla riduzione del costo delle cure colturali. Continua a leggere “Presentazione volume: “Specie erbacee spontanee mediterranee per la riqualificazione di ambienti antropici: rendere sostenibile il verde urbano e aumentare la biodiversità””