XII Congresso Nazionale SISEF – 2° Annuncio

Lo scambio e il confronto tra le esperienze maturate in ambito mediterraneo ed esperienze sviluppate in altri ambienti del nostro territorio, nelle attività di ricerca e di gestione, contribuiscono ad arrichire il panorama delle possibilità di intervento, di applicazione della selvicoltura e di sviluppo del territorio, per la valorizzazione dei servizi ecosistemici delle foreste e delle attività economiche. Considerando lo sviluppo e le applicazioni operative di tecniche innovative, nonché il moltiplicarsi della conoscenza scientifica attuale, si rende necessario trovare metodi e momenti per condividere, divulgare e trasferire questo patrimonio nella pratica del lavoro professionale e di ricerca. Continua a leggere XII Congresso Nazionale SISEF – 2° Annuncio

Progetto B4EST – Sondaggio sul miglioramento genetico adattativo del materiale forestale di moltiplicazione (FRM)

B4EST è un progetto europeo finalizzato al miglioramento genetico adattativo degli alberi per la gestione di foreste produttive, sostenibili e resilienti. Lo scopo finale del progetto è quello di fornire gli strumenti necessari per produrre materiale forestale resistente nei confronti degli effetti diretti e indiretti dei cambiamenti climatici. Continua a leggere “Progetto B4EST – Sondaggio sul miglioramento genetico adattativo del materiale forestale di moltiplicazione (FRM)”

Evento finale del progetto LIFE FutureForCoppiceS (Arezzo, 22/03/2019)

Il ceduo è una forma di governo antica che ha modellato il paesaggio forestale europeo fin dai primi insediamenti umani. Ancora oggi sono governate a ceduo più del 10% delle foreste europee, con percentuali maggiori nell’Europa meridionale. Di recente, anche a livello internazionale, si è registrata una rinnovata attenzione verso il ceduo in parte legata alla crescente domanda di riduzione dell’uso dei combustibili fossili attraverso l’uso di risorse rinnovabili e in parte alle intrinseche qualità del ceduo – maggiore affidabilità in fase di rinnovazione e conseguente rapido sequestro di carbonio – peculiarità di sicuro interesse in ordine alla mitigazione degli effetti del cambiamento climatico. Tuttavia, i boschi cedui sono tuttora scarsamente considerati negli scenari di Gestione Forestale Sostenibile (GFS). Continua a leggere Evento finale del progetto LIFE FutureForCoppiceS (Arezzo, 22/03/2019)

UNCEM Boschi e alberi in aree urbane e rurali

Un milione di ettari di boschi in Piemonte ci collocano tra le Regioni italiane con maggior superficie forestale, sul totale nazionale di 12 milioni di ettari. Sono in continua crescita i boschi, oggi non gestiti, sottraggono prato-pascolo e dunque valore ai territori. La nostra foresta, piemontese e italiana, ha scarso valore produttivo e anche protettivo dovuto alla non gestione, oltre che non certificazione. Gestire bene e investire risorse, europee, statali e nazionali su quanto abbiamo, è la priorità. Lo afferma e ci guida anche il nuovo Codice forestale, testo unico approvato un anno fa dal Parlamento Continua a leggere UNCEM Boschi e alberi in aree urbane e rurali

Conferenza di lancio del progetto VEG-GAP: VEGetation for urban Green Air quality Plans

Il 27 febbraio si terrà a Bologna la conferenza lancio del  progetto LIFE VEG-GAP,  che ha per obiettivo la valutazione di nuove strategie e strumenti per una gestione intelligente del verde nelle città del futuro. Per maggiori informazioni e per registrarsi all’evento cliccate qui: https://www.eventbrite.com/e/greener-cities-to-improve-air-quality-and-climate-citta-piu-verdi-per-migliorare-aria-e-clima–registration-55340838939 Continua a leggere Conferenza di lancio del progetto VEG-GAP: VEGetation for urban Green Air quality Plans

Convegno: “Raccogliere i benefici della scienza per la sostenibilità nella produzione agricola primaria”

Negli ultimi 60 anni l’agricoltura ha risposto agli obiettivi che la politica poneva: aumentare la produzione di derrate; migliorare il tenore di vita di produttori e consumatori; adeguarsi a mercati stabili. Il risultato è che correntemente una famiglia tipica destina alle spese alimentari solo il 20% del reddito. Contestualmente nel Paese gli addetti all’agricoltura, che nel 1945 erano il 46% del totale nazionale, sono scesi al 4-5% liberando così la forza lavoro necessaria allo sviluppo industriale. Continua a leggere Convegno: “Raccogliere i benefici della scienza per la sostenibilità nella produzione agricola primaria”

IUFRO Scientific Achievement Award 2019 a Elena Paoletti (vice-presidente SISEF)

La Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale (SISEF) annuncia con viva soddisfazione che la IUFRO ha insignito la Dott.ssa Elena Paoletti (CNR/IPSP, Firenze), vice-presidente della Società, del prestigioso premio IUFRO Scientific Achievement Award 2019.  Continua a leggere IUFRO Scientific Achievement Award 2019 a Elena Paoletti (vice-presidente SISEF)

UNIMONT: concorso per un assegno di ricerca di tipo B presso l’Università della Montagna – Edolo (BS)

Il Centro di Ricerca Ge.S.Di.Mont. – Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali dell’Università degli Studi di Milano ha istituito un ASSEGNO DI RICERCA DI TIPO B della durata annuale, che si svolgerà presso l’Università della Montagna – Centro d’Eccellenza a Edolo dell’Università degli Studi di Milano, nell’ambito del progetto di ricerca dal titolo: SMART ALTITUDE
Alpine winter tourism territories demonstrating an integrated framework for a low-carbon, high-impact and resilient future Continua a leggere UNIMONT: concorso per un assegno di ricerca di tipo B presso l’Università della Montagna – Edolo (BS)

Seconda Circolare Workshop “Foresta e Suolo: biodiversità conservazione risorse” (Imola, 25-27/06/2019 )

Scopo di questo workshop è di promuovere lo scambio e la discussione sui processi complessi che avvengono nelle relazioni suolo-pianta negli ecosistemi forestali in una prospettiva di equilibrio consapevole tra tutela ambientale e utilizzo produttivo. Il seminario è aperto a scienziati del suolo e delle foreste, insegnanti, amministratori, esperti dell’ambiente e del paesaggio. Si svolge con comunicazioni su invito, presentazioni orali e poster ed una escursione di campo. Le sessioni scientifiche si articoleranno in tre temi principali: biodiversità, conservazione, risorse. Continua a leggere Seconda Circolare Workshop “Foresta e Suolo: biodiversità conservazione risorse” (Imola, 25-27/06/2019 )

Convegno 8 febbraio su Vaia: nuovo pieghevole + indicazioni percorso nuova sede convegno

Il convegno dell’8 febbraio sta avendo adesioni che vanno molto al di là delle nostre aspettative. Per questa ragione abbiano ritenuto opportuno cambiare la sede del convegno che si terrà quindi nel Teatro Comunale di Belluno, in piazza Vittorio Emanuele, a pochi minuti dalla sede precedentemente definita Continua a leggere Convegno 8 febbraio su Vaia: nuovo pieghevole + indicazioni percorso nuova sede convegno

Convegno: “La tempesta Vaia: disastro o opportunità per le foreste del nord-est?”

41.000 ettari di bosco colpiti; 8,6 milioni di metri cubi abbattuti che sono circa 7 volte la quantità di legname ad uso industriale che le segherie italiane riescono a lavorare in un anno. Questa è stata la tempesta Vaia che a fine ottobre ha colpito i boschi delle Alpi centro-orientali italiane. Il singolo più grande fenomeno di danneggiamento del patrimonio forestale mai registrato in Italia… Continua a leggere Convegno: “La tempesta Vaia: disastro o opportunità per le foreste del nord-est?”

Postdoctoral Research Associate position at BOKU

The University of Natural Resources and Life Sciences (BOKU) in Vienna, Austria is accepting applications for a postdoctoral research associate in forest ecology, to work on a project entitled “Sporadic seed production in mast seeding trees – wasted resources or successful strategy”. The project is led by Ao.Univ.Prof. Dr. Georg Gratzer, with collaborators Ass.Prof. Ursula Nopp-Mayr (BOKU), Univ.Prof. Dr. Jerzy Szwagrzyk (University of Agriculture in Kraków, Poland), and Dr. Charles Canham (Cary Institute of Ecosystem Studies, USA).
Continua a leggere “Postdoctoral Research Associate position at BOKU”

6th International Training School in Quantitative Wood Anatomy using ROXAS – From Samples to Data

17-21 June 2019. Centro Studi Ambiente Alpino, San Vito di Cadore (BL), Italy. We are pleased to announce the 6th International Training School in Quantitative Wood Anatomy organized by the TESAF department of Padova University and the WSL Dendrosciences Group. Continua a leggere 6th International Training School in Quantitative Wood Anatomy using ROXAS – From Samples to Data

Intervista a G. Vacchiano sui danni da vento della tempesta Vaia (RaiNews 24)

Un commento ed uno sguardo al futuro di Giorgio Vacchiano (Univ. Milano – GdL SISEF Comunicazione Forestale) a Rainews 24 sui dati ufficiali della Direzione Foreste del MIPAAFT riguardo ai danni alle foreste della tempesta Vaia. Un ottimo lavoro di squadra in cui il Geolab – Laboratorio di Geomatica (coordinato dal prof. Gherardo Chirici, Univ. Firenze – GdL SISEF Geomatica Forestale) ha fatto da centro di raccolta e armonizzazione dei dati provenienti da Regioni e Province Autonome. Continua a leggere Intervista a G. Vacchiano sui danni da vento della tempesta Vaia (RaiNews 24)

Save-the-date: XII Congresso Nazionale SISEF (Palermo, 12-15 Novembre 2019)

Le foreste in Europa sono in continuo aumento ma, allo stesso tempo, sono minacciate dal cambiamento climatico, dalla pressione antropica e da altri fattori di rischio. Lo scambio e il confronto tra le esperienze maturate in ambito mediterraneo ed esperienze sviluppate in altri ambienti, nelle attività di ricerca e di gestione, arricchiranno il panorama delle possibilità di intervento, di applicazione della selvicoltura e di sviluppo del territorio, per la valorizzazione dei servizi ecosistemici delle foreste e delle attività economiche. Continua a leggere Save-the-date: XII Congresso Nazionale SISEF (Palermo, 12-15 Novembre 2019)

10th IALE World Congress

The congress is an international meeting opportunity for everyone working with landscape ecology or who has an interest in the field. IALE 2019 will be an excellent opportunity to learn more about the latest in landscape ecology, to discuss with people from all over the world, to share your work and to learn from others. We expect participants from a wide range of countries and so invite you to add your ideas and energy to the mix. From the congress we aim to build a relevant network among environmental NGO’s , civil society associations, universities, local authorities as well as institutions from any level. Continua a leggere 10th IALE World Congress