Progetto B4EST – Sondaggio sul miglioramento genetico adattativo del materiale forestale di moltiplicazione (FRM)

B4EST è un progetto europeo finalizzato al miglioramento genetico adattativo degli alberi per la gestione di foreste produttive, sostenibili e resilienti. Lo scopo finale del progetto è quello di fornire gli strumenti necessari per produrre materiale forestale resistente nei confronti degli effetti diretti e indiretti dei cambiamenti climatici.

Nell’ambito di tale progetto, è stato proposto recentemente un sondaggio rivolto a tutti gli operatori del settore forestale (dai vivaisti agli imprenditori, dai gestori ai ricercatori), con un focus particolare su 4 specie (pino marittimo e domestico, pioppo nero e duglasia)

L’obiettivo principale di questo sondaggio è identificare le esperienze e le aspettative dei diversi soggetti del settore forestale verso il miglioramento genetico adattativo degli alberi e il risultante materiale forestale di moltiplicazione (FRM), da utilizzare per la rigenerazione delle foreste e l’imboschimento, con particolare attenzione al cambiamento ambientale (in particolare i cambiamenti climatici) ed alle condizioni socio-economiche.

Per chi fosse interessato, il sondaggio dura circa 15 min ed è disponibile a questo link

Andrea Piotti, IBBR-CNR Firenze