CASTANEA 2019 – VII Convegno Nazionale sul Castagno

Pergine Valsugana (TN) – 11-14 giugno 2019

Organizzazione:

  • Fondazione Edmund Mach
  • Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana (SOI)

L’Italia è uno tra i principali produttori ed esportatori mondiali di castagne. In riferimento a questa coltura, che da sempre riveste un ruolo preminente nel paesaggio forestale del nostro Paese, l’evento si propone come irripetibile occasione per uno stato dell’arte su tematiche quali: innovazione nei metodi colturali (smart farming) e di trasformazione (smart processing) del prodotto a livello (artigianale) ed industriale; salvaguardia e valorizzazione del patrimonio castanicolo in relazione al territorio; avanzamenti scientifici e tecnici nel campo della difesa e della lotta ai parassiti del castagno; nuove frontiere nel campo della nutraceutica e della tracciabilità del frutto fresco e dei suoi derivati.

Programma scientifico (preliminare)

MACROTEMA 1 MULTIFUNZIONALITA’ e SERVIZI ECOSISTEMICI

1.1 Servizi socio culturali
1.2 Servizi di regolazione e monitoraggio
1.3 Gestione selvicolturale del castagno

MACROTEMA 2 IMPIANTO E GESTIONE AGRONOMICA DEL CASTAGNETO

2.1 Propagazione, vivaismo, nuovi impianti, germoplasma e miglioramento genetico
2.2 Gestione dei castagneti da frutto
2.3 Difesa fitosanitaria

MACROTEMA 3 FILIERE PER LA QUALITA’, CONSERVAZIONE, TRASFORMAZIONE, COMPOSIZIONE DEI PRODOTTI CASTANICOLI E DEI LORO DERIVATI

3.1 Impiego del legno, biomasse ed energia
3.2 Postraccolta, lavorazione, trasformazione, composizione del frutto e valorizzazione delle proprietà nutraceutiche
3.3 Oltre il frutto – le altre filiere dei prodotti castanicoli

MACROTEMA 4 ECONOMIA E POLITICHE

4.1 Aspetti economici
4.2 Il castagneto nei piani di sviluppo rurale e valorizzazione territoriale
4.3 Politiche di settore e prospettive

Invio abstract: entro il 30 ottobre 2018
email: castanea2019@fmach.it
Iscrizioni: apertura iscrizioni a settembre 2018

Maggiori informazioni:

https://eventi.fmach.it/Castanea2019