Giornata Dimostrativa Progetto AGROENER: “Biomassa forestale: da residuo a risorsa” (Roma, 10/10/2018)

10 Ottobre 2018
Azienda OVILE – Via Valle della Quistione 27
00166 Roma (Casalotti), CREA-FL

Già dagli anni ’90 il MIPAAF ha affrontato la problematica dell’utilizzo di energie rinnovabili, in particolare biomasse, per ridurre il consumo di combustibili fossili e, contemporaneamente, l’emissione in atmosfera di gas clima-alteranti.

Diversi sono stati i progetti di ricerca attivati in questo periodo finalizzati prevalentemente alla conoscenza e alla divulgazione delle migliori tecniche di coltivazione, raccolta e utilizzo di specie a rapido accrescimento con breve-medio turno di taglio (pioppo, eucalipto, robinia), oppure alle migliori tecniche di raccolta della biomassa forestale.

Nel 2016, il MIPAAF ha finanziato il progetto AGROENER “Energia dall’agricoltura. Innovazioni sostenibili per la bioeconomia” (MiPAAF, D.D. N. 26329 del 1/04/2016), all’interno del quale sono previste attività di ricerca che si propongono di verificare la sostenibilità dell’utilizzo e della valorizzazione delle biomasse residuali forestali da impiegare per fini energetici anche in microfiliere di autoconsumo che possono essere costituite in aziende agroforestali.

PROGRAMMA
9:30 Registrazione partecipanti
10:00 Indirizzi di saluto. Salvatore Parlato (Presidente del CREA); Piermaria Corona (Direttore CREA Foreste e Legno); Paolo Menesatti (Direttore CREA Ingegneria e Trasformazioni agroalimentari); Pietro Gasparri (DG PQAI MIPAAFT).
10:20 Relazioni (moderatore: Piermaria Corona)
– Il progetto Agroener. Paolo Menesatti (coordinatore del progetto)
– Le biomasse forestali: pianificazione dei sistemi energetici. Raoul Romano (CREA)
– Statistiche relative alle attività di controllo sulle biomasse forestali incentivate con il coefficiente moltiplicativo del K 1,8. Attilio Tonolo e Costanza Drigo (MIPAAFT)
– La raccolta della biomassa: sistemi di lavoro. Rodolfo Picchio (UNITUS)
– Valorizzazione delle biomasse forestali residuali. Giuseppe Pignatti e Stefano Verani (CREA)
– Microfiliere energetiche di autoconsumo. Giulio Sperandio (CREA)
– Produzione di pellet su piccola scala. Vincenzo Civitarese (CREA)
– Qualità delle emissioni nei sistemi di combustione a biomassa. Francesco Gallucci (CREA)
11:45 Discussione e conclusioni
12:00 Dimostrazione in campo (Stefano Verani):
1 – Sistema di lavoro dell’albero intero: abbattimento meccanizzato con cesoia, esbosco con verricello forestale, allestimento all’imposto, sminuzzatura con cippattrice forestale.
2 – Potatura con piattaforme elevatrici (due modelli), per lavorare in diverse condizioni operative, con prese di potenza in quota.
3 – Produzione di pellet su piccola scala da cippato di diversa origine, con macchina pellettatrice.
4 – Analisi dei fumi di combustione della biomassa legnosa con laboratorio mobile.
14:00 Light lunch
_______________________________________________________________________________________
La partecipazione è gratuita, ma è necessario, per motivi organizzativi, comunicare la propria partecipazione entro il 30 settembre 2018 all’indirizzo e-mail giulio.sperandio@crea.gov.it, oppure contattando direttamente Giulio Sperandio, Tel. Uff. 06 90675218.

Comitato organizzativo:
Giuseppe Pignatti, Stefano Verani, Giulio Sperandio,
Vincenzo Civitarese, Andrea Acampora

Contatti:
Giulio Sperandio – Tel.: 06 90675218; E-mail: giulio.sperandio@crea.gov.it
Giuseppe Pignatti – Tel.: 06 61571034; E-mail: giuseppe.pignatti@crea.gov.it
Andrea Acampora – Tel.: 06 90675212; E-mail: andrea.acampora@crea.gov.it
– Centro di ricerca Ingegneria e Trasformazioni agroalimentari
– Centro di ricerca Foreste e Legno

Evento organizzato nell’ambito del progetto AGROENER, Task 2.4, 5.1, 5.2, 5.6, con la collaborazione della RETE RURALE NAZIONALE, Scheda 22.1

(Segnalato da: Piermaria Corona)