Il Biochar, nuova opportunità per i substrati di coltivazione e le terre tecniche

Scuola di Biochar 2017
Il Biochar, nuova opportunità per i substrati di coltivazione e le terre tecniche
Firenze, Osservatorio Ximeniano 12 e 13 Ottobre 2017

ICHAR, l’Associazione Italiana Biochar, è lieta di annunciare la seconda edizione della Scuola di Biochar. La Scuola si prefigge lo scopo di formare ed informare sui temi principali del biochar e sull’applicabilità del biochar come costituente dei substrati di coltivazione impiegati nel vivaismo e come ammendante nei tecnosuoli. La Scuola sarà tenuta da esperti del settore ed aperta a tutti.

La scuola è aperta ad un max di 25 partecipanti.

Per iscriversi

inviando una mail a info@ichar.org compilando il modulo allegato entro il 15 Settembre 2017. Presso il sito Ichar (http://www.ichar.org) è possibile procedere al pagamento della quota per la partecipazione della scuola specificando nella causale del versamento: partecipazione alla Scuola di Biochar 2017. Coordinate Bancarie: ASSOCIAZIONE ITALIANA BIOCHAR, IBAN IT 34 K 03599 01899 050188534943

Costo della scuola

Soci Ichar = 200.00 €
Non soci Ichar = 400.00 €
Studenti = 100.00 €

Per informazioni contattare: segreteria@ichar.org

Programma

Giovedi 12 Ottobre

Ore 08.30 – 09.30 – Registrazione dei partecipanti
Ore 09.30 – 09.45 – Apertura della Scuola di Biochar 2017 (Presidente ICHAR)

Sessione I
Ore 09.45 – 10.15 – Introduzione al biochar: passato, presente e futuro (dr. Lorenzo Genesio, IBIMET-CNR)
Ore 10.15 – 10.45 – Substrati di coltivazione e ammendanti: inquadramento, classificazione normativa e dimensione economica (dr.ssa Daria Orfeo, AIPSA)
Ore 10.45-11.15 – Coffee Break

Sessione II
Ore 11.15 – 11.45 – Proprietà agronomiche dei substrati di coltivazione e degli ammendanti (dr. Luca Incrocci, UNIV. PISA)
Ore 11.45 – 12.15 – Impiego di terre tecniche in ambito urbano (prof. Alessio Fini, UNIV. FIRENZE/UNIV. MILANO)
Ore 12.15 – 12.45 – Discussione
12.45-14.00 – Pranzo

Sessione III
Ore 14.00 – 14.45 – Il biochar, nuova opportunità per i substrati di coltivazione (dr. agr. Alessandro Pozzi, Libero Professionista/ENERION RENEWABLES)
Ore 14.45 – 15.30 – Tetti verdi e biochar (dr. agr. Massimo Valagussa, Libero Professionista/MAC)
Ore 15.30 – 16.00 – Discussione
Ore 16.00 – 16.30 – Coffee Break

Venerdì 13 Ottobre

Sessione IV
Ore 09.00 – 09.45 – Il biochar per i prati sportivi (dr. agr. Camillo De Beni – Libero professionista/MIXTO)
Ore 9.45 – 10.30 – Biochar, nuova orticoltura e gardening (dr. Marco Cervellini – FILTREXX ITALIA/MIRR – UNIV. CAMERINO)
Ore 10.30 – 11.00 – Coffee Break
Ore 11.00 – 11.45 – L’ultima frontiera del biochar: impronta carbonica, mitigazione e carbon credit (dr. ing. Jorge Jesus Alamilla – ENERION RENEWABLES)
Ore 11.45 – 12.45 – Biochar: opportunità di mercato alla luce del suo impiego nel settore dei substrati di coltivazione e delle terre tecniche – Tavola rotonda – modera: dr. Francesco Primo Vaccari (IBIMET-CNR, Responsabile scientifico Scuola di Biochar); partecipano: presidente ICHAR, segretario generale AIPSA, vicepresidente ODAF CO-LC-SO, rappresentanti di aziende del settore e istituzioni.
Ore 12.45 – 13.00 – Chiusura della Scuola (Vice-presidente ICHAR)

Responsabile Scientifico Dr. Francesco Primo Vaccari

Responsabile organizzativo  Dr.a Silvia Baronti