III Workshop nazionale Bonifica, recupero ambientale e sviluppo del territorio: esperienze a confronto sul fitorimedio

17-18 marzo 2016, ISPRA – Via Vitaliano Brancati, 48, 00144 Romaimg1

Le fitotecnologie applicate al campo della bonifica dei siti contaminati (fitorimedio) incontrano un interesse sempre maggiore fra gli addetti ai lavori, ma anche fra gli amministratori pubblici che devono trovare soluzioni economiche, sostenibili e a basso impatto ambientale.
A poco più di due anni dall’ultimo appuntamento organizzato sull’argomento, che ha suscitato grande interesse e partecipazione, l’Istituto di Biologia Agroambientale e Forestale (IBAF) del C.N.R, il Dipartimento per l’Innovazione nei Sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali (DIBAF) dell’Università degli Studi della Tuscia e il GdL “Le fitotecnologie nella bonifica dei siti contaminati” della rete RECONNET, propongono un nuovo incontro formativo/informativo volto ad aggiornare il quadro delle esperienze progettuali e applicative sviluppate nel campo del fitorimedio nel nostro Paese. L’incontro si svilupperà su due giornate, la prima dedicata alla formazione e la seconda all’aggiornamento, si terrà presso la sede centrale dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), i prossimi 17 e 18 marzo 2016.

Obiettivi specifici dell’incontro sono:

-offrire strumenti di valutazione dell’applicabilità e della qualità degli interventi basati sulle fitotecnologie;
-favorire l’aggiornamento tecnico e la condivisione delle informazioni su scala nazionale;
-fare un punto sulle strategie di monitoraggio applicate ai siti;
-valutare le problematiche amministrative/autorizzative dei procedimenti in materia;
-favorire un dibattito fra operatori del settore utile ad individuare nuove strategie di intervento nel territorio basate sulla valorizzazione e conservazione delle risorse naturali.

Iscrizione e invio contributi dal sito web (scadenza 29.02.2016)

Programma

Web site

segnalato da Paolo De Angelis