51° CORSO DI CULTURA IN ECOLOGIA

3-5 Giugno 2015, San Vito di Cadore

In occasione dell’Anno Internazionale dei Suoli, alcuni specialisti di fama internazionale, hanno deciso di animare il 51esimo Corso di Cultura in Ecologia a San Vito di Cadore. E’ raro che dei biologi di rinomata formazione affrontino insieme, con un linguaggio semplice e con spirito di sintesi le difficili tematiche del suolo.

Il Corso durerà tre giorni, uno dedicato ai rapporti suolo-pianta, l’altro alla lettiera che si trasforma in humus e l’ultimo all’equilibrio vivo che il suolo rappresenta, microbico, animale, sistemico. L’obiettivo principale degli 11 interventi è quello di evidenziare i meccanismi di funzionamento del suolo considerando l’interazione di tutte le sue componenti. Lo scopo finale è quello di insegnare a gestire la risorsa suolo di un territorio in modo saggio e consapevole, basandosi su risultati di ricerche scientifiche e di ambito biologico.

Verrà dato spazio anche ad alcuni aspetti pratici, come la classificazione delle forme di humus forestali, la preparazione del compost domestico e il miglioramento della vitalità dei suoli agricoli e forestali. Il programma è costruito intorno a poche dense discussioni quotidiane. Da un lato gli specialisti avranno il tempo di presentare i loro studi e risultati, dall’altro, essendo pochi gli interventi, vi sarà lo spazio per una discussione che si vuole amichevole, semplice e puntata verso applicazioni pratiche di tipo forestale e agricolo.

Alla fine delle lezioni pomeridiane, si potrà anche parlare passeggiando, lasciandosi osservare dal Pelmo e dall’Antelao, due tra le più belle cime delle Dolomiti cadorine.

Visita il sito

Brochure