XII Convegno AISSA

Produrre di più e meglio in agricoltura, selvicoltura e agroalimentare: innovazioni pronte all’uso

6-7 novembre 2014
Università degli Studi di Sassari
Dipartimento di AGRARIA
Viale Italia 39, 07100 Sassari, Tel: 079/229202 Fax: 079/212490,
convegno.aissa@uniss.it

Presentazione
L’attenzione dell’opinione pubblica verso le produzioni primarie è molto cresciuta negli ultimi anni, parallelamente alla sensibilità ambientale. Anche il mondo scientifico considera i temi legati alla sostenibilità come punto inderogabile per lo sviluppo, ma dopo anni di focalizzazione particolare sull’impatto ambientale delle coltivazioni oggi si comincia a parlare di sostenibilità anche nel significato più generale di possibilità di accesso al cibo. Sembra finalmente il tempo di mettere da parte le contrapposizioni ideologiche e orientare la ricerca del futuro verso nuovi scenari che vedano al centro dell’attenzione la salvaguardia del territorio agricolo, per poter continuare a produrre in modo sostenibile, salvaguardando la biodiversità, ma continuando a poter disporre di risorse primarie sufficienti a “sfamare il mondo” . Proprio questo tema sarà al centro del EXPO 2015 ed il contributo della ricerca sarà determinante per realizzare questo ambizioso obiettivo.
Durante il Convegno, le Società Scientifiche che costituiscono l’AISSA presenteranno contributi scientifici relativi alle principali innovazioni immediatamente trasferibili dai campi sperimentali e dai laboratori alla realtà produttiva.

Comitato Scientifico
Vincenzo Gerbi (Presidente AISSA )
Piermaria Corona (SISEF e Vice Presidente AISSA)
Marco Gobbetti (Past-Presidente AISSA)
A. Michele Stanca (Presidente Emerito AISSA)
Salvatore Luciano Cosentino (SIA e Componente Consiglio di Presidenza AISSA)
Fabio Terribile (SIPe e Componente Consiglio di Presidenza AISSA)
Leonardo Casini (CeSET e Componente Consiglio di Presidenza AISSA)
Stefano Cesco (Segretario Tecnico AISSA)
Federico Spanna (AIAM)
Donato Romano (AIEAA)
Danilo Monarca (AIIA)
Francesco Faretra (AIPP)
Bruno Ronchi (ASPA)
Andrea Battisti (SEI-sEa)
Claudio Ciavatta (SICA)
Francesco Marangon (SIDEA)
Domenico Regazzi (SIEA)
Fabio Veronesi (SIGA)
Erasmo Neviani (SIMTREA)
Giovanni Vannacci (SIPaV)
Aldo Ferrero (SIRFI)
Nicola Senesi (SISS)
Stefania De Pascale (SOI)
Comitato Organizzatore Locale
Dipartimento di AGRARIA (Direttore prof. Giuseppe Pulina)
Segreteria: Università degli Studi di Sassari, Dipartimento di Agraria di Sassari, Viale Italia 39, 07100 Sassari, Tel: 079/229202, Fax: 079/212490, Gavino Biddau (gbiddau@uniss.it); Tina Urgias (presagr@uniss.it); Antonello Zicconi (antonellozicconi@gmail.com)

PROGRAMMA
6 Novembre 2014
8.00 – 9.00 Registrazione dei partecipanti
9.00 – 9.30 Presentazione convegno e saluti delle autorità (è stato invitato il Ministro per l’Agricoltura on. Maurizio Martina); Magnifico Rettore dell’Università di Sassari, Prof. Massimo Carpinelli; Assessore per l’Agricoltura, dott.ssa Elisabetta Falchi; Presidente Commissione Attività Produttive, on. Luigi Lotto; Sindaco di Sassari, dott. Nicola Sanna; Presidente Fondazione Banco di Sardegna, Ing. Antonello Cabras.
9.30 – 10.00 Relazione introduttiva: Innovazione e sviluppo economico e sociale in ambito rurale, Maurzio Martina (Ministro per l’Agricoltura, l’alimentazione e le foreste).
I sessione di lavoro – Presiedono: Antonio Michele Stanca, Fabio Terribile
10.00 – 10.30 Fabian Capitanio (Università di Napoli) e Edi Defrancesco (Università di Padova) (SIDEA, SIEA, CESET, AIEAA) Quantità qualità: quali politiche per il III millennio (fabian.capitanio@unina.it, edi.defrancesco@unipd.it)
10.30 – 11.00 Danilo Monarca (Università della Tuscia, Viterbo) (AIIA) Agricoltura e selvicoltura di qualità: il ruolo dell’ingegneria agraria, forestale e dei biosistemi (monarca@unitus.it)
11.00 – 11.30 Pausa caffè

11.30 – 12.00 Andrea Rosati (Segretario Federazione Europea di Zootecnia) e Antonello Cannas (Università di Sassari) (ASPA) Innovazioni trasferibili nei sistemi di produzione animale (cannas@uniss.it)
12.00 – 12.30 Marco Trevisan (Università Cattolica di Piacenza) ed Eleonora Bonifacio (Università di Torino) (SIPe, SICA, SISS) Innovazioni sul sistema suolo-pianta: dalla scala dei processi a quella del territorio (marco.trevisan@unicatt.it, eleonora.bonifacio@unito.it)
12.30 – 13.00 Stefano Poni (Università Cattolica di Piacenza) (SOI) Equilibrio ottimale tra rese e qualità: un obiettivo trasversale (stefano.poni@unicatt.it)
13.00 – 14.00 Pausa Pranzo
14.00 – 15.00 Visione poster su tematica: Innovazioni della ricerca immediatamente trasferibili alla realtà produttiva
II sessione di lavoro – Presiedono: Piermaria Corona, Leonardo Casini
15.00 – 15.30 Antonio Blanco (Università di Bari) (SIGA) Le biotecnologie per il miglioramento qualitativo e quantitativo delle produzioni vegetali (antonio.blanco@uniba.it)
15.30 – 16.00 Renzo Motta (Università di Torino) (SISEF) Produrre di più e meglio in selvicoltura: le foreste italiane sono adeguate per produrre i beni ed i servizi richiesti nel XXI secolo? (renzo.motta@unito.it)
16.00 – 17.00 Premiazione tesi dottorato e poster. Presiedono: Past-president Marco Gobbetti e Presidente Onorario Antonio Michele Stanca.
17.00 – 17.30 Consiglio di Presidenza AISSA

17.30 – 19.00 Assemblea AISSA
20.00 Cena Sociale
07 Novembre 2014
III sessione di lavoro – Presiedono: Luciano Salvatore Cosentino, Marco Gobbetti
8.30 – 9.00 Pietrino Deiana e Antonio Piga (Università di Sassari) (SISTAL e SIMTREA) Innovazioni tecnologiche e biotecnologiche per il miglioramento della qualità e della sicurezza degli alimenti (pdeiana@uniss.it, pigaa@uniss.it)
9.00 – 9.30 Maurizio Vurro (ISPA-CNR, Bari) (SIPAV, SEI-SEA, AIPP, SIRFI) Gestione ecocompatibile delle piante infestanti – limiti e prospettive dell’impiego degli organismi e sostanze naturali (maurizio.vaurro@ispa.cnr.it)
9.30 – 10.00 Pier Paolo Roggero (Università di Sassari) e Federico Spanna (Regione Piemonte) (SIA e AIAM) Innovazioni della ricerca agronomica ed agrometeorologica a supporto delle risposte adattative dell’agricoltura italiana al cambiamento climatico (pproggero@uniss.it, federico.spanna@regione.piemonte.it)
10.00 – 13.00 Tavola Rotonda – Workshop AISSA: Family farming: è il futuro dell’azienda agricola?
Coordinatore Vincenzo Gerbi (Presidente AISSA). Relazione introduttiva del prof. Gianluca Brunori, Università di Pisa.
Interventi previsti: Mario Guidi, presidente Confagricoltura; Dino Scanavino, presidente CIA; Roberto Moncalvo, presidente Coldiretti; Franco Verrascina (Copagri).
Per le Società scientifiche: Prof. Luciano Cosentino, SIA; Prof.ssa Stefania De Pascale, SOI; Prof. Leonardo Casini, CESET.
13.00 Chiusura lavori Convegno AISSA

Attività Satellite del Dipartimento di Agraria
5 novembre 2014
Seminario su: Epoca e epopea delle bonifiche in Italia e in Sardegna. Coordina Piergiorgio Pinna (La Nuova Sardegna).
16,00 – 16.30 – Le Bonifiche Agrarie in Italia e in Sardegna: innovazioni ancora in funzione. Francesco Nuvoli (Centro studi sulle Terre Pubbliche – Università di Sassari)
16.30 – 17.00 – Le Bonifiche Agrarie in Sardegna e la lotta antimalarica. Eugenia Tognotti (Storica – Università di Sassari)
17.00 – 17.30 – Le bonifiche Agrarie in Sardegna e il paesaggio agrario. Mara Balestrieri (RuraLanDesign – Università di Sassari)
17.30 – 18.00. La Bonifica idraulica e la mostra INEA. Marcello Niedda (Docente di Idraulica Agraria – Università di Sassari)
18.00 – 19.30. Visita guidata alla mostra sulla Bonifica in Italia allestita dall’INEA.
Attività Satellite della Conferenza di AGRARIA

7 novembre 2014
15.00 – 17.00 Seminario organizzato dalla Conferenza di AGRARIA: L’Innovazione nella Didattica in Agraria. Presiede Giuseppe Pulina (Presidente Conferenza di AGRARIA)
17.00 – 18.00 Assemblea della Conferenza di AGRARIA

ISCRIZIONE
L’iscrizione al Convegno è gratuita. E’ previsto un contributo di 20€ per la cena sociale. Si prega di inviare la scheda di registrazione presente in coda a questa comunicazione al seguente indirizzo e-mail convegno.aissa@uniss.it
Per eventuali informazioni contattare:
Dott.ssa Tina Urgias, 079229202
Dipartimento di Agraria di Sassari
Università degli Studi di Sassari
Viale Italia 39, 07100 Sassari,

Norme per la presentazione degli abstract delle relazioni e dei poster
Per ogni abstract deve essere indicato l’autore di riferimento (corresponding author) con l’istituzione di appartenenza e l’e-mail; per i coautori va indicata solo l’istituzione. Ogni autore di riferimento deve far pervenire la scheda d’iscrizione alla segreteria del Convegno.
E’ possibile presentare riassunti (1 pagina) o mini-lavori (4 pagine) sulla tematica prevista nel Programma del Convegno. I riassunti, in italiano, devono pervenire all’indirizzo e-mail convegno.aissa@uniss.it entro e non oltre il 30.09.2014 in formato Word, intitolati con il nome del primo autore.
Il testo dovrà avere forma di abstract (max 1 pagina) o di mini-lavoro (max 4 pagine), formato A4 (compresi titolo, autori, tabelle, grafici e bibliografia), con la seguente formattazione: margine sinistro 3 cm, destro 2,5 cm, superiore 2,5 cm, inferiore 2,5 cm; interlinea singola, giustificato. Un rigo vuoto va lasciato solo prima dell’intestazione dei paragrafi.
Il carattere da utilizzare è il seguente:
Titolo: Times New Roman 12, grassetto, centrato;
Autore di riferimento (Cognome e nome): Times New Roman 10, grassetto;
Altri autori (Cognome e Nome): Times New Roman 10, centrato;
Riferimenti autori: Times New Roman 10, centrato;
Titoli paragrafi (Introduzione, ecc.): Times New Roman 12, grassetto;
Testo: Times New Roman 12;
Didascalia: Times New Roman 10.
I mini-lavori dovranno avere indicativamente la seguente struttura: Introduzione, Metodologia, Risultati e discussione, Conclusioni, Bibliografia.
I Poster saranno presentati in forma elettronica e saranno esposti in schermi multimediali. Il formato dei poster è scaricabile direttamente dal sito http://www.aissa.it. I file dei poster dovranno essere inviati in pdf o altro formato multimediale alla segreteria del convegno entro il 30 ottobre 2014 etichettati AISSA_2014_PRIMO_NOME (per eventuali informazioni convegno.aissa@uniss.it).
La tematica dei poster è: Innovazioni della ricerca immediatamente trasferibili alla realtà produttiva

SCHEDA DI ISCRIZIONE
NOME ……………………………………………………………………………..
COGNOME ……………………………………………………………………………..
ENTE ……………………………………………………………………………..
INDIRIZZO ……………………………………………………………………………..
CITTA’ ……………………………………………………………………………..
CAP ……………………………………………………………………………..
TEL ……………………………………………………………………………..
FAX ……………………………………………………………………………..
e-MAIL ……………………………………………………………………………..
Data di arrivo __/__/____ Data di partenza __/__/____
Presenza alla Cena Sociale (il contributo di 20€ sarà versato al momento della registrazione. Sarà rilasciata regolare ricevuta)
DATA e FIRMA ……………………………………………………………………………..
Da inviare via e-mail entro il 28.10.2014 al seguente indirizzo e-mail: convegno.aissa@uniss.it