Workshop GESTIONE SELVICOLTURALE DEI COMBUSTIBILI FORESTALI PER LA PREVENZIONE DEGLI INCENDI BOSCHIVI

Accademia Italiana di Scienze Forestali (AISF) – Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale (SISEF) – Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura – Centro di Ricerca per la Selvicoltura (CRA-SEL)

 Workshop

GESTIONE SELVICOLTURALE DEI COMBUSTIBILI FORESTALI PER LA PREVENZIONE DEGLI INCENDI BOSCHIVI

25 giugno 2014

Centro di Ricerca per la Selvicoltura – Viale Santa Margherita 80, Arezzo

I criteri per la difesa antincendio degli ecosistemi forestali sono variabili a seconda delle condizioni ambientali e socioeconomiche e della dimensione del territorio da difendere. L’approccio più adeguato è promuovere e incentivare le attività di previsione e di prevenzione, anziché privilegiare la fase emergenziale legata allo spegnimento degli incendi. In particolare, la regolazione del combustibile (biomassa bruciabile presente in bosco) comporta la riduzione dell’accumulo di quelli più pericolosi e la creazione di soluzioni di continuità, in senso sia orizzontale che verticale. La opportunità e utilità della gestione del combustibile in foresta attraverso interventi di selvicoltura preventiva sono note da tempo. Inoltre, a livello nazionale, è da tempo aperto il dibattito sulla possibile applicazione del fuoco prescritto, sia a scala di popolamento che di paesaggio. Tuttavia, in Italia, queste tecniche preventive sono ancora relativamente poco studiate e applicate. In considerazione di ciò, in questo workshop viene proposto un approccio innovativo per la gestione integrata del combustibile vegetale in foresta e in ambiente di interfaccia urbano-foresta, a supporto della pianificazione, progettazione e valutazione degli interventi di prevenzione degli incendi boschivi.

10.00 –   Introduzione (P. Corona, DirettoreCRA-SEL / Presidente SISEF)

Intervento di saluto (E. Lupotto, Direttore CRA-DAF)

10.15 – Interventi (presiede: M. Marchetti, Pro Rettore Vicariodell’Università del Molise)

Incendi forestali in Italia e strategie di lotta (M. Capone, Corpo Forestale dello Stato)

Basi teoriche della gestione e caratterizzazione dei combustibili forestali (V. Leone, AISF)

Ruolo e modalità applicative degli interventi selvicolturali per la gestione dei combustibili forestali (F. Iovino, Università della Calabria)

Pianificazione, organizzazione e gestione delle utilizzazioni forestali per la prevenzione selvicolturale (E. Marchi, Università di Firenze)

Gestione dei combustibili forestali nelle aree di interfaccia urbano-foresta (G. Sanesi, Università di Bari)

Gestione dei combustibili forestali tramite fuoco prescritto (G. Bovio, Università di Torino)

Esperienze operative di prevenzione selvicolturale degli incendi boschivi (G. Calvani, Regione Toscana)

13.00 – Presentazione del compendio “Gestione selvicolturale dei combustibili forestali per la prevenzione degli incendi boschivi (a cura di G. Bovio, P. Corona, V. Leone)” (presenta: P. Mori, editore, Compagnia delle Foreste)

13.15 – Conclusioni (O. Ciancio, Presidente AISF)

________________________________________________

L’accesso al Workshop è gratuito

Responsabile organizzazione: Nicola Puletti (tel. +39-0575-353021; email: nicola.puletti@entecra.it)

Comitato scientifico: P. Corona (Presidente), G. Bovio, F. Iovino, E. Marchi, G. Sanesi

Info: www.aisf.it