VIII Congresso Nazionale SISEF – “Selvicoltura e conservazione del suolo: la sfida europea per una gestione territoriale integrata”

Congressi SISEF
VIII CONGRESSO NAZIONALE SISEF – “SELVICOLTURA E CONSERVAZIONE DEL SUOLO: LA SFIDA EUROPEA PER UNA GESTIONE TERRITORIALE INTEGRATA”

Categoria: Congressi
Inviato da: Giorgio Matteucci

Luogo: Campus di Arcavacata di Rende e AdR del CRA, Cosenza
Data evento: 04 – 07 Ott 2011
Contatto: sisef2011@gmail.com
Web: http://www.sisef.it/sisef/cong08.php

Contenuti:
Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale

VIII Congresso Nazionale

SELVICOLTURA E CONSERVAZIONE DEL SUOLO: LA SFIDA EUROPEA PER UNA GESTIONE TERRITORIALE INTEGRATA

In collaborazione con:
Società Italiana di Agronomia e Società Italiana di Pedologia

—————————-

CRA, CNR, Università della Calabria
Campus di Arcavacata di Rende e AdR del CRA
Cosenza
4 – 7 Ottobre, 2011

—————————–

A 15 anni dalla sua fondazione, la Società Italiana di Selvicoltura e Ecologia Forestale annuncia il suo VIII Congresso Nazionale che verrà organizzato in Calabria, regione centrale del Mediterraneo, nell’anno che le Nazioni Unite hanno deciso di dedicare alle foreste.
La scelta della Calabria, regione con magnifiche foreste che hanno attirato, nel tempo, eremiti, forestali e ricercatori dall’Italia e da tutta Europa, è infatti particolarmente appropriata per trattare un tema centrale come quello della conservazione del suolo, nella prospettiva di una gestione integrata del territorio rurale, in Italia e in Europa.
L’iniziativa promossa dalle Nazioni Unite per la valutazione dello stato di alterazione degli ecosistemi terrestri e acquatici, il Millennium Ecosystems Assessment, ha dimostrato l’importanza di risorse ambientali quali suolo, acqua e biodiversità, indispensabili per l’offerta di fondamentali “servizi”, produttivi, culturali e ambientali “forniti” dagli ecosistemi del pianeta Terra alle società umane. Si tratta di risorse rinnovabili quanto mai strategiche e interdipendenti tra loro com’è ormai dimostrato, anche a livello planetario, dalle forti tensioni sui mercati delle materie prime che si stanno ripetendo sempre più di frequente e dall’interesse nei loro riguardi da parte delle potenze geo-politiche, sia di quelle già affermate che di quelle emergenti. Il problema fondamentale dello squilibrio tra domanda e offerta di bio-risorse, agli attuali livelli produttivi, è la contrazione della base territoriale necessaria per aumentare la produzione e sostenerne la richiesta mondiale.
A sua volta, a livello europeo, la tematica della protezione del territorio rurale è quanto mai di attualità poiché è in fase di revisione l’intera Politica Agricola Comunitaria che affida all’agricoltura e alla selvicoltura un ruolo fondamentale per la conservazione e il miglioramento dell’ambiente rurale, l’adattamento ai cambiamenti climatici, la difesa dagli incendi boschivi, la lotta alla degradazione del terreno e alla desertificazione, il miglioramento nella produzione e nella fornitura di servizi ecosistemici all’intera società europea. Gli interventi forestali, le piantagioni agro-forestali, le cosiddette “infrastrutture verdi” (siepi, fasce tampone, piantagioni arboree, corridoi ecologici) stanno assumendo un ruolo sempre più rilevante nelle politiche agro-ambientali e di sviluppo rurale e andrebbero meglio integrate a scala territoriale con le buone pratiche agronomiche e con una corretta gestione dei suoli. Questi problemi sono tanto più attuali in ambiente mediterraneo, e la Calabria ne è una sintesi significativa.
La SISEF ha quindi ritenuto interessante dal punto di vista scientifico e tecnico, confrontarsi anche con altre Società scientifiche, quali la Società Italiana di Agronomia e la Società Italiana di Pedologia, per comparare e analizzare le rispettive esperienze e competenze tecnico-scientifiche su una tematica necessariamente inter- e trans-disciplinare come la gestione integrata del territorio rurale. Il comitato organizzatore invita quindi a partecipare all’VIII Congresso SISEF per esplorare le problematiche della gestione delle foreste, dei rimboschimenti e dell’arboricoltura in ambiente mediterraneo e dei loro rapporti con la conservazione e la gestione del territorio, anche in collaborazione con discipline diverse quali l’agronomia e la pedologia. Il convegno, che è organizzato in collaborazione con l’Università della Calabria, il Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura e il Consiglio Nazionale delle Ricerche si svolgerà presso il Campus universitario dell’Università della Calabria e il Centro del CRA di Arcavacata di Rende (Cosenza) e prevederà anche, com’è ormai tradizione dei Congressi SISEF, escursioni tecniche in affascinanti ambienti forestali della regione.

SESSIONI SCIENTIFICHE

Il Congresso sarà organizzato con relazioni ad invito di rappresentativi ricercatori italiani e stranieri, con Sessioni plenarie e sessioni scientifiche parallele.

La prima sessione plenaria sarà organizzata in comune con la Società Italiana di Agronomia e con la Società Italiana di Pedologia sul tema:

– Foreste, paesaggio e protezione del territorio (erosione, desertificazione, fornitura di servizi al territorio agro-pastorale)

Seguiranno poi sessioni scientifiche organizzate con i Gruppi di Lavoro SISEF, quali quelli dei Cambiamenti climatici, Selvicoltura e Pianificazione forestale, Paesaggio e Modellistica, Biodiversità, in rapporto alle manifestazioni di interesse espresse dai riassunti volontari ricevuti, nonché in collaborazione con grandi iniziative nazionali e internazionali quali i Programmi IGBP e LTER e con progetti di ricerca LIFE .

COMITATO SCIENTIFICO

Giuseppe Scarascia Mugnozza CRA – DAF, Presidente SISEF
Pier Paolo Roggero, Univ. di Sassari, Presidente SIA
Fabio Terribile, Univ. di Napoli Federico II, Presidente SIPE
Francesco Iovino, Univ. della Calabria
Giuliano Menguzzato, Univ. Mediterranea di Reggio Calabria
Marco Borghetti, Univ. della Basilicata, Past-President SISEF
Paolo De Angelis, Univ. della Tuscia, Segretario SISEF
Giorgio Matteucci, CNR – ISAFOM, Membro CD SISEF
Elena Paoletti, CNR – IPP, Membro CD SISEF
Roberto Tognetti, Univ. del Molise, Membro CD SISEF

COMITATO ORGANIZZATORE

Francesco Iovino, Univ. della Calabria
Giorgio Matteucci, CNR – ISAFOM
Gabriele Bucci, CNR – IGV
Vincenzo Bernardini, CRA – SAM
Antonella Veltri, CNR – ISAFOM
Mauro Agnoletti, Univ. di Firenze
Massimo Bianchi, CRA – MPF
Paolo Cherubini, WSL – Birmensdorf
Silvia Fineschi, CNR – IPP
Federico Magnani, Univ. di Bologna
Marco Michelozzi, CNR – IGV
Gianfranco Minotta, Univ. di Torino
Lucio Montecchio, Univ. di Padova
Renzo Motta, Univ. di Torino

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Giorgia Santangelo, CNR – ISAFOM
Rosa Talerico, CRA – SAM
Antonino Nicolaci, Univ. della Calabria

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.sisef.it/sisef/cong08.php
sisef2011@gmail.com   

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.