Xylem International Meeting

Bordeaux, France. 7-9 September 2015

Leggi il resto dell’articolo

3rd International Conference “Wood in World Rivers 2015”

The third International Conference “WOOD in WORLD RIVERS 2015” will be held in Padova (Padua, NE Italy) on 6-10 July 2015 and is organized by University of Padova (TeSAF Department) in collaboration with the University of Bolzano and the University of Trento.

Further info at http://intra.tesaf.unipd.it/cms/wwr3/

Food for sustainability and not just Food

We would like to remind you  the call for paper “Food for sustainability and not just Food” for the “Sustainability of well-being” International Forum to be held in Florence from the 4th to 6th of June, 2015

The deadline for submission of short papers is January 31, 2015.  Leggi il resto dell’articolo

Global Challenges of Air Pollution and Climate Change to Forests – abstract submission deadline

The 27th international biennial conference of the IUFRO Research Group 7.01 “Impacts of Air Pollution and Climate Change on Forest Ecosystems”, entitled “Global Challenges of Air Pollution and Climate Change to Forests”, will be held at the Palais de la Méditerranée in Nice (France) on June 2-5, 2015, back-to-back with the COSTFP1204 Working Group GreenInUrbs meeting on 1st June 2015.
THE DEADLINE FOR ABSTRACT SUBMISSION IS COMING: December 15th, 2014
For more information – Website:  http://iufro-nice2015.com/
Email: iufro.nice2015@gmail.com
Twitter: @IufroNice2015

Deadlines
Online registration opened: 1st September, 2014
Deadline for abstract submission: 15th December, 2015
Early registration: till 15th January, 2015
Late registration: 15th January to 15th March, 2015

Sessions
1. Environmental status and health of Mediterranean forest ecosystems
2. Impacts of air pollution and climate change on forests in the wildland-urban interface
3. Physiological and genetic mechanisms underlining stress responses of forest trees and forest ecosystems
4. Health and growth of forests: bridging monitoring and modeling
5. Biogeochemistry and multiple stressors
6. Forest ecosystems, atmospheric deposition and the water cycle

Scientific excursion
Mediterranean forests at Sainte-Marguerite Island and flower fragrance at Grasse

10° Congresso Nazionale SISEF (Firenze, 15-18 Settembre 2015)

Logo X Congresso SISEF

Logo X Congresso SISEF

Sostenere il pianeta, boschi per la vita

Ricerca e innovazione per la tutela e la valorizzazione delle risorse forestali

Firenze, 15-18 Settembre 2015
http://www.sisef.it/sisef/x-congresso/
desk.congresso@sisef.org

Primo Annuncio

Il 10° Congresso Nazionale della Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale (SISEF) si svolgerà a Firenze, dal 15 al 18 Settembre 2015. Leggi il resto dell’articolo

La legge forestale dell’Abruzzo

Giornata di Formazione

LA LEGGE FORESTALE DELL’ABRUZZO

Mercoledì 3 dicembre 2014
Università degli Studi di Teramo
Campus universitario di Coste Sant’Agostino
Facoltà di Giurisprudenza – Sala delle Lauree

La giornata di formazione è valida per l’attribuzione dei Crediti Formativi nell’ambito della Formazione Permanente per i Dottori Agronomi e Dottori Forestali
Per ragioni organizzative, è necessario confermare la propria partecipazione, inviando un’email a: uffsta@unite.it

Biosphere-Atmosphere Exchange, Biosynthesis, and Oxidation of Volatile Organic Compounds across Terrestrial and Marine Ecosystems

The EGU Fall Meeting will take place on 12-17th April 2015. Abstracts contributing to the session BG1.11 “Biosphere-Atmosphere Exchange, Biosynthesis, and Oxidation of Volatile Organic Compounds across Terrestrial and Marine Ecosystems” are encouraged. The session is about measurements and/or modeling carried out at subcellular to global scales to improve our understanding of  processes behind BVOC emission, transformation and deposition in pristine and polluted terrestrial/marine ecosystems including the feedbacks between BVOCs, climate change and atmospheric chemistry.

Abstract submissions are open until 7th January 2015. You can find more detailed information at the following link:

http://meetingorganizer.copernicus.org/EGU2015/session/17661

The session organisers, Silvano Fares, Pawel Misztal, Elena Ormeno, and Eiko Nemitz

Programma II congresso internazionale di Selvicoltura

Il programma del II Congresso Internazionale di Selvicoltura (26-29 Novembre 2014, Firenze) e’ ora disponibile al link https://congressoselvicoltura.files.wordpress.com/2014/10/programma-ii-congresso-internazionale-selvicoltura.pdf oppure visitando la pagina web http://congressoselvicoltura.com/

Workshop Esplorando la complessità Metodi statistici per il monitoraggio e l’analisi dei sistemi agricoli e forestali

CRA – UniFI – UniMOL – UniSI – UniTUS

Esplorando la complessità

Metodi statistici per il monitoraggio e l’analisi dei sistemi agricoli e forestali

Workshop teorico-pratico, con applicazioni a casi di studio

Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura, Centro di Ricerca per la Selvicoltura, Arezzo

26-30 gennaio 2015

Leggi il resto dell’articolo

Third International Conference WOOD IN WORLD RIVERS 2015

PADOVA, ITALY July 6-10 2015

Leggi il resto dell’articolo

Green Infrastructures and Urban forests for improving the environment and the quality of life

Il 17 November 2014, at Aula Marconi CNR, P.le Aldo Moro, 7 ROMA, COST FP1204 and IBAF-CNR organise the conference

Green Infrastructures and Urban forests for improving the environment and the quality of life

Programme

10.00 – Welcome
Luigi Nicolais, President of CNR
Enrico Brugnoli, Director of Department of Earth System Science and Environmental Technologies of CNR
Angelo Massacci, Director of Institute of Agro-Environmental & Forest Biology (IBAF) of CNR
Carlo Calfapietra, Chair of COST Action FP1204 “GreenInUrbs”
URBAN FORESTS AND AIR QUALITY
10.30 Rocio Alonso, CIEMAT, Spain Improving urban air quality: why urban vegetation matters
10.50 Silvano Fares, CRA, Italy Role of VOC emitted by urban trees on air quality
11.10 Roeland Samson, University of Antwerp, Belgium PM deposition on trees in urban street canyons: the role of tree architecture
11.30 Fausto Manes, University La Sapienza, Italy Ecosystem Services of urban trees: the case of the metropolitan area of Rome
11.50 – Coffee break
MANAGEMENT AND GOVERNANCE OF URBAN FORESTS FOR MAXIMIZING ECOSYSTEM SERVICES
12.10 David Pearlmutter, Ben Gurion University, Israel Greening the desert city: The challenge of microclimatic moderation in arid urban areas
12.30 Francesco Ferrini, University of Florence, Italy Urban Tree Management—What Research Tells Us
12.50 – Silvija Krajter, Croatian Forest Research Institute, Croatia Urban forest policy and governance in the Green Infrastructure approach
13.10 – Bram Gunther, New York City Department of Parks and Recreation, USA The Urban Field Station and Science-driven Natural Resource Management in New York City
13.30 – Lunch
URBAN FORESTS FOR IMPROVING QUALITY OF LIFE
14.30 Lorenza Colletti, Corpo Forestale dello Stato, Italy Experiences of environmental education to improve the quality of life around Rome
14.50 Simone Borelli, FAO The potential contribution of urban and peri-urban forests to the livelihoods of urban dwellers in developing countries
15.10 Giovanni Sanesi, University of Bari, Italy Urban forests and quality of life: some experiences from Italy
15.30 – Round Table – Chair Alan Simson, Leeds Metropolitan University, UK
16.30 – Conclusion

Free admittance. For information and registration please contact Ms. Lucia Cherubini FP1204.grantholder@ibaf.cnr.it

Scientific Organization
Enrico Brugnoli – CNR Department of Earth System Science and Environmental Technologies

Carlo Calfapietra – CNR Institute of Agro-environmental and Forest Biology

Websites: ww.greeninurbs.com http://www.dta.cnr.it

Cambiamento climatico, inquinamento e foreste, Nizza, giugno 2015

Save Congress Date

The 27th international biennial conference of the IUFRO Research Group 7.01 “Impacts of Air Pollution and Climate Change on Forest Ecosystems” entitled “Global Challenges of Air Pollution and Climate Change to Forests” will be held in Nice on June 2-5, 2015,  back-to-back with the COST Action GreenInUrbs meeting on June 1-2. Info are available at http://iufro-nice2015.com/

XX Convegno SIPaV

Il programma definitivo del XX Convegno SIPaV (e del Mini SImposio Verso Expo 2015) che si terrà a Pisa dal 22 al 24 settembre 2014 è disponibile al sito http://www.sipav.org/main/convegno/index.html e sulla pagina facebook della SIPaV https://www.facebook.com/people/Societ%C3%A0-Italiana-Patologia-Vegetale/100008186737520)

XII Convegno AISSA

Produrre di più e meglio in agricoltura, selvicoltura e agroalimentare: innovazioni pronte all’uso

6-7 novembre 2014
Università degli Studi di Sassari
Dipartimento di AGRARIA
Viale Italia 39, 07100 Sassari, Tel: 079/229202 Fax: 079/212490,
convegno.aissa@uniss.it

Presentazione
L’attenzione dell’opinione pubblica verso le produzioni primarie è molto cresciuta negli ultimi anni, parallelamente alla sensibilità ambientale. Anche il mondo scientifico considera i temi legati alla sostenibilità come punto inderogabile per lo sviluppo, ma dopo anni di focalizzazione particolare sull’impatto ambientale delle coltivazioni oggi si comincia a parlare di sostenibilità anche nel significato più generale di possibilità di accesso al cibo. Sembra finalmente il tempo di mettere da parte le contrapposizioni ideologiche e orientare la ricerca del futuro verso nuovi scenari che vedano al centro dell’attenzione la salvaguardia del territorio agricolo, per poter continuare a produrre in modo sostenibile, salvaguardando la biodiversità, ma continuando a poter disporre di risorse primarie sufficienti a “sfamare il mondo” . Proprio questo tema sarà al centro del EXPO 2015 ed il contributo della ricerca sarà determinante per realizzare questo ambizioso obiettivo.
Durante il Convegno, le Società Scientifiche che costituiscono l’AISSA presenteranno contributi scientifici relativi alle principali innovazioni immediatamente trasferibili dai campi sperimentali e dai laboratori alla realtà produttiva.

Comitato Scientifico
Vincenzo Gerbi (Presidente AISSA )
Piermaria Corona (SISEF e Vice Presidente AISSA)
Marco Gobbetti (Past-Presidente AISSA)
A. Michele Stanca (Presidente Emerito AISSA)
Salvatore Luciano Cosentino (SIA e Componente Consiglio di Presidenza AISSA)
Fabio Terribile (SIPe e Componente Consiglio di Presidenza AISSA)
Leonardo Casini (CeSET e Componente Consiglio di Presidenza AISSA)
Stefano Cesco (Segretario Tecnico AISSA)
Federico Spanna (AIAM)
Donato Romano (AIEAA)
Danilo Monarca (AIIA)
Francesco Faretra (AIPP)
Bruno Ronchi (ASPA)
Andrea Battisti (SEI-sEa)
Claudio Ciavatta (SICA)
Francesco Marangon (SIDEA)
Domenico Regazzi (SIEA)
Fabio Veronesi (SIGA)
Erasmo Neviani (SIMTREA)
Giovanni Vannacci (SIPaV)
Aldo Ferrero (SIRFI)
Nicola Senesi (SISS)
Stefania De Pascale (SOI)
Comitato Organizzatore Locale
Dipartimento di AGRARIA (Direttore prof. Giuseppe Pulina)
Segreteria: Università degli Studi di Sassari, Dipartimento di Agraria di Sassari, Viale Italia 39, 07100 Sassari, Tel: 079/229202, Fax: 079/212490, Gavino Biddau (gbiddau@uniss.it); Tina Urgias (presagr@uniss.it); Antonello Zicconi (antonellozicconi@gmail.com)

PROGRAMMA
6 Novembre 2014
8.00 – 9.00 Registrazione dei partecipanti
9.00 – 9.30 Presentazione convegno e saluti delle autorità (è stato invitato il Ministro per l’Agricoltura on. Maurizio Martina); Magnifico Rettore dell’Università di Sassari, Prof. Massimo Carpinelli; Assessore per l’Agricoltura, dott.ssa Elisabetta Falchi; Presidente Commissione Attività Produttive, on. Luigi Lotto; Sindaco di Sassari, dott. Nicola Sanna; Presidente Fondazione Banco di Sardegna, Ing. Antonello Cabras.
9.30 – 10.00 Relazione introduttiva: Innovazione e sviluppo economico e sociale in ambito rurale, Maurzio Martina (Ministro per l’Agricoltura, l’alimentazione e le foreste).
I sessione di lavoro – Presiedono: Antonio Michele Stanca, Fabio Terribile
10.00 – 10.30 Fabian Capitanio (Università di Napoli) e Edi Defrancesco (Università di Padova) (SIDEA, SIEA, CESET, AIEAA) Quantità qualità: quali politiche per il III millennio (fabian.capitanio@unina.it, edi.defrancesco@unipd.it)
10.30 – 11.00 Danilo Monarca (Università della Tuscia, Viterbo) (AIIA) Agricoltura e selvicoltura di qualità: il ruolo dell’ingegneria agraria, forestale e dei biosistemi (monarca@unitus.it)
11.00 – 11.30 Pausa caffè

11.30 – 12.00 Andrea Rosati (Segretario Federazione Europea di Zootecnia) e Antonello Cannas (Università di Sassari) (ASPA) Innovazioni trasferibili nei sistemi di produzione animale (cannas@uniss.it)
12.00 – 12.30 Marco Trevisan (Università Cattolica di Piacenza) ed Eleonora Bonifacio (Università di Torino) (SIPe, SICA, SISS) Innovazioni sul sistema suolo-pianta: dalla scala dei processi a quella del territorio (marco.trevisan@unicatt.it, eleonora.bonifacio@unito.it)
12.30 – 13.00 Stefano Poni (Università Cattolica di Piacenza) (SOI) Equilibrio ottimale tra rese e qualità: un obiettivo trasversale (stefano.poni@unicatt.it)
13.00 – 14.00 Pausa Pranzo
14.00 – 15.00 Visione poster su tematica: Innovazioni della ricerca immediatamente trasferibili alla realtà produttiva
II sessione di lavoro – Presiedono: Piermaria Corona, Leonardo Casini
15.00 – 15.30 Antonio Blanco (Università di Bari) (SIGA) Le biotecnologie per il miglioramento qualitativo e quantitativo delle produzioni vegetali (antonio.blanco@uniba.it)
15.30 – 16.00 Renzo Motta (Università di Torino) (SISEF) Produrre di più e meglio in selvicoltura: le foreste italiane sono adeguate per produrre i beni ed i servizi richiesti nel XXI secolo? (renzo.motta@unito.it)
16.00 – 17.00 Premiazione tesi dottorato e poster. Presiedono: Past-president Marco Gobbetti e Presidente Onorario Antonio Michele Stanca.
17.00 – 17.30 Consiglio di Presidenza AISSA

17.30 – 19.00 Assemblea AISSA
20.00 Cena Sociale
07 Novembre 2014
III sessione di lavoro – Presiedono: Luciano Salvatore Cosentino, Marco Gobbetti
8.30 – 9.00 Pietrino Deiana e Antonio Piga (Università di Sassari) (SISTAL e SIMTREA) Innovazioni tecnologiche e biotecnologiche per il miglioramento della qualità e della sicurezza degli alimenti (pdeiana@uniss.it, pigaa@uniss.it)
9.00 – 9.30 Maurizio Vurro (ISPA-CNR, Bari) (SIPAV, SEI-SEA, AIPP, SIRFI) Gestione ecocompatibile delle piante infestanti – limiti e prospettive dell’impiego degli organismi e sostanze naturali (maurizio.vaurro@ispa.cnr.it)
9.30 – 10.00 Pier Paolo Roggero (Università di Sassari) e Federico Spanna (Regione Piemonte) (SIA e AIAM) Innovazioni della ricerca agronomica ed agrometeorologica a supporto delle risposte adattative dell’agricoltura italiana al cambiamento climatico (pproggero@uniss.it, federico.spanna@regione.piemonte.it)
10.00 – 13.00 Tavola Rotonda – Workshop AISSA: Family farming: è il futuro dell’azienda agricola?
Coordinatore Vincenzo Gerbi (Presidente AISSA). Relazione introduttiva del prof. Gianluca Brunori, Università di Pisa.
Interventi previsti: Mario Guidi, presidente Confagricoltura; Dino Scanavino, presidente CIA; Roberto Moncalvo, presidente Coldiretti; Franco Verrascina (Copagri).
Per le Società scientifiche: Prof. Luciano Cosentino, SIA; Prof.ssa Stefania De Pascale, SOI; Prof. Leonardo Casini, CESET.
13.00 Chiusura lavori Convegno AISSA

Attività Satellite del Dipartimento di Agraria
5 novembre 2014
Seminario su: Epoca e epopea delle bonifiche in Italia e in Sardegna. Coordina Piergiorgio Pinna (La Nuova Sardegna).
16,00 – 16.30 – Le Bonifiche Agrarie in Italia e in Sardegna: innovazioni ancora in funzione. Francesco Nuvoli (Centro studi sulle Terre Pubbliche – Università di Sassari)
16.30 – 17.00 – Le Bonifiche Agrarie in Sardegna e la lotta antimalarica. Eugenia Tognotti (Storica – Università di Sassari)
17.00 – 17.30 – Le bonifiche Agrarie in Sardegna e il paesaggio agrario. Mara Balestrieri (RuraLanDesign – Università di Sassari)
17.30 – 18.00. La Bonifica idraulica e la mostra INEA. Marcello Niedda (Docente di Idraulica Agraria – Università di Sassari)
18.00 – 19.30. Visita guidata alla mostra sulla Bonifica in Italia allestita dall’INEA.
Attività Satellite della Conferenza di AGRARIA

7 novembre 2014
15.00 – 17.00 Seminario organizzato dalla Conferenza di AGRARIA: L’Innovazione nella Didattica in Agraria. Presiede Giuseppe Pulina (Presidente Conferenza di AGRARIA)
17.00 – 18.00 Assemblea della Conferenza di AGRARIA

ISCRIZIONE
L’iscrizione al Convegno è gratuita. E’ previsto un contributo di 20€ per la cena sociale. Si prega di inviare la scheda di registrazione presente in coda a questa comunicazione al seguente indirizzo e-mail convegno.aissa@uniss.it
Per eventuali informazioni contattare:
Dott.ssa Tina Urgias, 079229202
Dipartimento di Agraria di Sassari
Università degli Studi di Sassari
Viale Italia 39, 07100 Sassari,

Norme per la presentazione degli abstract delle relazioni e dei poster
Per ogni abstract deve essere indicato l’autore di riferimento (corresponding author) con l’istituzione di appartenenza e l’e-mail; per i coautori va indicata solo l’istituzione. Ogni autore di riferimento deve far pervenire la scheda d’iscrizione alla segreteria del Convegno.
E’ possibile presentare riassunti (1 pagina) o mini-lavori (4 pagine) sulla tematica prevista nel Programma del Convegno. I riassunti, in italiano, devono pervenire all’indirizzo e-mail convegno.aissa@uniss.it entro e non oltre il 30.09.2014 in formato Word, intitolati con il nome del primo autore.
Il testo dovrà avere forma di abstract (max 1 pagina) o di mini-lavoro (max 4 pagine), formato A4 (compresi titolo, autori, tabelle, grafici e bibliografia), con la seguente formattazione: margine sinistro 3 cm, destro 2,5 cm, superiore 2,5 cm, inferiore 2,5 cm; interlinea singola, giustificato. Un rigo vuoto va lasciato solo prima dell’intestazione dei paragrafi.
Il carattere da utilizzare è il seguente:
Titolo: Times New Roman 12, grassetto, centrato;
Autore di riferimento (Cognome e nome): Times New Roman 10, grassetto;
Altri autori (Cognome e Nome): Times New Roman 10, centrato;
Riferimenti autori: Times New Roman 10, centrato;
Titoli paragrafi (Introduzione, ecc.): Times New Roman 12, grassetto;
Testo: Times New Roman 12;
Didascalia: Times New Roman 10.
I mini-lavori dovranno avere indicativamente la seguente struttura: Introduzione, Metodologia, Risultati e discussione, Conclusioni, Bibliografia.
I Poster saranno presentati in forma elettronica e saranno esposti in schermi multimediali. Il formato dei poster è scaricabile direttamente dal sito http://www.aissa.it. I file dei poster dovranno essere inviati in pdf o altro formato multimediale alla segreteria del convegno entro il 30 ottobre 2014 etichettati AISSA_2014_PRIMO_NOME (per eventuali informazioni convegno.aissa@uniss.it).
La tematica dei poster è: Innovazioni della ricerca immediatamente trasferibili alla realtà produttiva

SCHEDA DI ISCRIZIONE
NOME ……………………………………………………………………………..
COGNOME ……………………………………………………………………………..
ENTE ……………………………………………………………………………..
INDIRIZZO ……………………………………………………………………………..
CITTA’ ……………………………………………………………………………..
CAP ……………………………………………………………………………..
TEL ……………………………………………………………………………..
FAX ……………………………………………………………………………..
e-MAIL ……………………………………………………………………………..
Data di arrivo __/__/____ Data di partenza __/__/____
Presenza alla Cena Sociale (il contributo di 20€ sarà versato al momento della registrazione. Sarà rilasciata regolare ricevuta)
DATA e FIRMA ……………………………………………………………………………..
Da inviare via e-mail entro il 28.10.2014 al seguente indirizzo e-mail: convegno.aissa@uniss.it

X Convegno Nazionale sulla Biodiversità – PROGRAMMA DEFINITIVO

Roma, Sede CNR, 3-5 settembre 2014
Web: http://www.sisef.it/xbio/
Info: segreteria.xbio@gmail.com

Si informa che è disponibile all’URL http://www.sisef.it/xbio/?id=prog il programma definitivo dei lavori del X Convegno Nazionale sulla Biodiversità, che si terrà a Roma il 3-5 settembre 2014 presso la sede centrale del CNR, p.le Aldo Moro 7.  Leggi il resto dell’articolo

Open NASA Earth Exchange Virtual Workshop and Challenge 2014

This workshop may be of interest to students and junior researchers, although it is open to all. Leggi il resto dell’articolo

Global Change Research Symposium

Ostuni, Brindisi – September 16-18, 2014 Leggi il resto dell’articolo

Workshop GESTIONE SELVICOLTURALE DEI COMBUSTIBILI FORESTALI PER LA PREVENZIONE DEGLI INCENDI BOSCHIVI

Accademia Italiana di Scienze Forestali (AISF) – Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale (SISEF) – Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura – Centro di Ricerca per la Selvicoltura (CRA-SEL)

 Workshop

GESTIONE SELVICOLTURALE DEI COMBUSTIBILI FORESTALI PER LA PREVENZIONE DEGLI INCENDI BOSCHIVI

25 giugno 2014

Centro di Ricerca per la Selvicoltura – Viale Santa Margherita 80, Arezzo

I criteri per la difesa antincendio degli ecosistemi forestali sono variabili a seconda delle condizioni ambientali e socioeconomiche e della dimensione del territorio da difendere. L’approccio più adeguato è promuovere e incentivare le attività di previsione e di prevenzione, anziché privilegiare la fase emergenziale legata allo spegnimento degli incendi. In particolare, la regolazione del combustibile (biomassa bruciabile presente in bosco) comporta la riduzione dell’accumulo di quelli più pericolosi e la creazione di soluzioni di continuità, in senso sia orizzontale che verticale. La opportunità e utilità della gestione del combustibile in foresta attraverso interventi di selvicoltura preventiva sono note da tempo. Inoltre, a livello nazionale, è da tempo aperto il dibattito sulla possibile applicazione del fuoco prescritto, sia a scala di popolamento che di paesaggio. Tuttavia, in Italia, queste tecniche preventive sono ancora relativamente poco studiate e applicate. In considerazione di ciò, in questo workshop viene proposto un approccio innovativo per la gestione integrata del combustibile vegetale in foresta e in ambiente di interfaccia urbano-foresta, a supporto della pianificazione, progettazione e valutazione degli interventi di prevenzione degli incendi boschivi.

10.00 –   Introduzione (P. Corona, DirettoreCRA-SEL / Presidente SISEF)

Intervento di saluto (E. Lupotto, Direttore CRA-DAF)

10.15 – Interventi (presiede: M. Marchetti, Pro Rettore Vicariodell’Università del Molise)

Incendi forestali in Italia e strategie di lotta (M. Capone, Corpo Forestale dello Stato)

Basi teoriche della gestione e caratterizzazione dei combustibili forestali (V. Leone, AISF)

Ruolo e modalità applicative degli interventi selvicolturali per la gestione dei combustibili forestali (F. Iovino, Università della Calabria)

Pianificazione, organizzazione e gestione delle utilizzazioni forestali per la prevenzione selvicolturale (E. Marchi, Università di Firenze)

Gestione dei combustibili forestali nelle aree di interfaccia urbano-foresta (G. Sanesi, Università di Bari)

Gestione dei combustibili forestali tramite fuoco prescritto (G. Bovio, Università di Torino)

Esperienze operative di prevenzione selvicolturale degli incendi boschivi (G. Calvani, Regione Toscana)

13.00 – Presentazione del compendio “Gestione selvicolturale dei combustibili forestali per la prevenzione degli incendi boschivi (a cura di G. Bovio, P. Corona, V. Leone)” (presenta: P. Mori, editore, Compagnia delle Foreste)

13.15 – Conclusioni (O. Ciancio, Presidente AISF)

________________________________________________

L’accesso al Workshop è gratuito

Responsabile organizzazione: Nicola Puletti (tel. +39-0575-353021; email: nicola.puletti@entecra.it)

Comitato scientifico: P. Corona (Presidente), G. Bovio, F. Iovino, E. Marchi, G. Sanesi

Info: www.aisf.it

Convegno Nazionale “Bioeconomia e Foreste, per la Sicurezza Alimentare e Ambientale” – Viterbo, 11 Giugno 2014

CONVEGNO NAZIONALE
BIOECONOMIA E FORESTE, PER LA SICUREZZA ALIMENTARE E AMBIENTALE
11 GIUGNO 2014

Aula Magna, Polo di Agraria, Viterbo

Organizzazione

  • Accademia dei Georgofili – Sezione Centro Ovest
  • Accademia Italiana di Scienze Forestali
  • Associazione Italiana Società Scientifiche Agrarie
  • CRA – Centro di Ricerca per la Selvicoltura
  • Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale
  • Università degli Studi del Molise
  • Università degli Studi della Tuscia

Leggi il resto dell’articolo

Grande e qualificata partecipazione al convegno “Selvicoltura e ungulati selvatici: una convivenza possibile?”

basciu 2014organizzato dal Consiglio per la ricerca e sperimentazione in agricoltura – Centro di ricerca per la selvicoltura (CRA-SEL) e dalla Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale. Oltre cento i partecipanti, in rappresentanza del CRA, di cinque università (Firenze, Torino, Sassari, Siena, Bari), quattro regioni (Toscana, Umbria, Lazio, Sardegna), numerosi enti locali, ordini professionali e CFS. Leggi il resto dell’articolo

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 498 follower